News e Articoli

Legittima l’operazione di rivalutazione e successiva cessione delle partecipazioni se il contribuente fornisce la prova delle valide ragioni economiche

Commento a Cassazione Civile, Sez. V, Ordinanza del 17.03.2020, n. 7359 di Leonardo Arienti, Avvocato Il casoContents1 Il caso2 Disposizioni anti-elusive: dall’articolo 37-bis DPR n. 600/1973 al vigente articolo 10-bis della Legge n. 212/20003 La ripartizione dell’onere della prova secondo…

Leggi tutto

SOCIETA’ FIDUCIARIE – MISURE URGENTI A FRONTE DELL’ATTUALE EMERGENZA SANITARIA COVID-19 – ANAGRAFE TRIBUTARIA E ANTIRICLAGGIO

A cura di: Team SIFIR

SOCIETA’ FIDUCIARIE – MISURE URGENTI A FRONTE DELL’ATTUALE EMERGENZA SANITARIA COVID-19 Vista l’attuale situazione di emergenza, al momento sono state introdotte specifiche misure che interessano il settore delle società fiduciarie e delle holding.   ANAGRAFE TRIBUTARIA – Art. 38 D.L….

Leggi tutto

Novità del D.L. Cura Italia: applicazione del maggior termine di 180 giorni per la convocazione dell’assemblea di approvazione del bilancio e possibilità di svolgimento dell’assemblea (e di voto) mediante mezzi di comunicazione elettronica.

Novità del D.L. Cura Italia: applicazione del maggior termine di 180 giorni per la convocazione dell’assemblea di approvazione del bilancio e possibilità di svolgimento dell’assemblea (e di voto) mediante mezzi di comunicazione elettronica. *** Sono queste due delle numerose novità…

Leggi tutto

L’operazione di cessione delle quote rivalutate non è abusiva ex 10-bis della L. 212/2000 se finalizzata al raggiungimento di un obiettivo economico a più ampio spettro, come la riorganizzazione societaria finalizzata al passaggio generazionale.    

A cura di: Team Sifir

COMMENTO RISPOSTA AGENZIE DELLE ENTRATE N. 537/2019   L’operazione di cessione delle quote rivalutate non è abusiva ex 10-bis della L. 212/2000 se finalizzata al raggiungimento di un obiettivo economico a più ampio spettro, come la riorganizzazione societaria finalizzata al…

Leggi tutto

“Monitoraggio fiscale e trust interposti” da Trusts e attività fiduciarie, 2019, n.5, p. 516

A cura di: Leonardo Arienti

In tema di monitoraggio fiscale delle attività di natura patrimoniale o finanziaria detenute all’estero da parte di soggetti fiscalmente residenti in Italia, l’Amministrazione finanziaria ha statuito che debbano qualificarsi come “detenute all’estero” anche le attività detenute in Italia per il…

Leggi tutto